Authority Report 2014: le statistiche sui device più utilizzati nei diversi orari e giorni della settimana

Authority Report 2014: le statistiche sui device più utilizzati per giorno e orario

Negli ultimi anni, la diffusione planetaria a tappeto di dispositivi portatili come smartphone e tablet ha messo in moto una rivoluzione nel modo in cui gli utenti accedono alle notizie. Sempre più spesso, le persone leggono i contenuti digitali senza avere accesso a un computer fisso e magari mentre sono in movimento. Le redazioni giornalistiche in particolare, che più di tutti lavorano sulla fruizione dei contenuti digitali, sanno che i propri lettori accedono alle notizie da una moltitudine di device differenti, ma spesso non sono in grado di cogliere queste trasformazioni di comportamento e interpretare le ricadute significative sulle strategie di marketing e di fidelizzazione degli utenti.

Il team di analisti di Parse.ly, all’interno del suo Authority Report sui cambiamenti nell’uso dei device digitali, ha evidenziato le tipologie di schermo maggiormente utilizzati tra gli utenti e le loro abitudini di lettura sul web, analizzando i dati di traffico di milioni di utenti a partire da ottobre 2013. Il grafico riportato di seguito mostra, per esempio, quali sono i dispositivi maggiormente in uso, facendo riferimento alla risoluzione dello schermo del dispositivo:

 

Authority Report 2014: le statistiche sui device più utilizzati nei diversi orari e giorni della settimana

 

L’Authority Report, inoltre, mette in evidenza l’importanza di un nuovo indicatore da tenere d’occhio: la fedeltà del lettore, su cui stanno investendo colossi dell’informazione come Google. Dai risultati dell’indagine risulta infatti che, sebbene la produttività dipenda ancora dal volume di pagine visualizzate, avere lettori fedeli indica un coinvolgimento maggiore con i contenuti sponsorizzati, un aumento delle sottoscrizioni e il successo di altre modalità di fidelizzazione.

In modo simile al traffico generale, anche l’uso da dispositivi mobile aumenta di notte e nel fine settimana. Tuttavia, lo stesso traffico da mobile si riduce del 10% rispetto a quello generale a metà giornata, aumentando di circa il 20% di sera:

 

Authority Report 2014: le statistiche sui device più utilizzati nei diversi orari e giorni della settimana

Gli editori digitali devono dunque mostrare sempre più attenzione a questo indicatore, in grado di fornire nuovi strumenti per contestualizzare anche altre metriche e produrre un quadro più completo dei contenuti di successo e della soddisfazione dei lettori. Mappare il percorso di fidelizzazione di un lettore al proprio sito, la provenienza, il coinvolgimento, la tipologia di post e contenuti che legge di più, costituiranno la base della crescita di un segmento di pubblico.

 

(Fonte: parsely.com/authority.html)